Resto

2021
UHD Video with Sound
Duration 9′ 33”, Loop
Installation dimensions variable
Collection La Farnesina Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation
Permanent Collection I.C.A. Foundation Milan
Permanent Collection In Between Art Film Foundation Rome

Il mare appartiene a tutti quelli che sanno stare in silenzio ad aspettare un segno. Proprio per questo, proprio per la sua universale disponibilità, il mare, paradossalmente, non appartiene a nessuno. È libero, impetuoso, straniero rispetto a tutti noi. L’idea di questo video si fonda su un concetto prezioso: l’arte come atto di soccorso e di accoglienza, l’arte quale linguaggio di un immaginario che viene suggerito senza violenza, con pudore e con rispetto di fronte a un tema che si ripete con strazio nella cronaca quotidiana. L’idea è portare in mare una preghiera, una piccola sonata andante composta da Gianandrea Fioroni alla fine del Settecento e farla viaggiare nel Mare di Sicilia su una barca sulla quale è installato un grande schermo a prua. Sullo schermo si vedono i particolari maestosi di un organo e lo stesso organista che è stato ripreso mentre suonava nella chiesa della Passione e della Chiesa Rossa di Milano. In un momento storico durante il quale la pandemia detta le sue regole, abbiamo voluto forzare con la poetica ogni divieto per generare questo rito di accoglienza: dalla Lombardia alla Sicilia per tracciare un sogno, un viaggio, e per generare una scia che, come il Mare di Sicilia, unisce il Mediterraneo Orientale e quello Occidentale. La Sicilia è anche il regno dell’ambivalenza, dove un pensiero può abbracciare senza difficoltà il suo esatto contrario, dove la realtà si mostra con volti mutevoli, violenti e imprevedibili. Ecco, allora, che il mare non è solo il luogo della pace ma anche quello della paura; non solo le braccia aperte in cui tuffarsi con ottimismo, ma anche la presenza da cui si vuole fuggire con ansia. Il titolo del lavoro nasce dal nome della barca che abbiamo scelto per realizzare questo progetto. Resto: un verbo, una decisione presa con fermezza, un atto politico.

Credits

commisioned by I.C.A. Foundation Milano for “Aria Italiana”, a project by the Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation, curated by Gianfranco Maraniello, Alberto Salvadori and Vincenzo Trione

music composed by Giovanni Andrea Fioroni (1716-1778)

Exhibition History